venerdì 9 luglio 2010

QUAGGIONE UNDER 55

Cari soci,
visto che siamo circa a metà stagione e quindi nel pieno della forma, vi ripropongo una classica che non muore mai: Omegna–Quaggione. Mi sono divertito a spulciare i tempi dei Soci Iride che negli anni hanno espletato questa epica salita fuori porta sotto i 55 minuti (tempo ufficiale di gara).

Questo è un Test che potete fare anche voi da soli in qualsiasi momento, anche dopo il lavoro in queste lunghe serate estive, vi basta un cronometro e la voglia di faticare. Inoltre gli iscritti alle salite del VCO possono approfittarne per fare il fatidico timbro.
55 minuti su questa salita a mio parere sono la soglia di misura del vostro stato di forma. Infatti 55 minuti non sono un tempo impossibile, non vi proporrei mai tempi impossibili tipo i 36 minuti di chi vince la gara ogni anno, ma sono un tempo indice dello stato di forma del cicloamatore mediamente evoluto.
Sotto questa soglia la vostra forma è buona e per quest’anno potete essere soddisfatti, avete raggiunto l’obbiettivo di una buona condizione fisica, potete affrontare qualsiasi percorso senza problemi e senza timore alcuno.
Sopra questa soglia la vostra forma è ancora in evoluzione, vi tocca ancora lavorare sodo per raggiungere l’obbiettivo.
Non importa quanto siete sotto o sopra i fatidici 55:00:00 ma è importante essere sotto, anche solo per 1 decimo di secondo. Ricordatevi che questa è una salita non solo di gambe e di polmoni, ma anche di testa. La forma da raggiungere infatti è psicofisica. La concentrazione è tutto. E’ una sfida con voi stessi e non con altri.
Vi rammento che il percorso ufficiale per il TEST UNDER 55 è:
-          partenza cronometro FARMACIA di Crusinallo
-          Casale CC piazza chiesa
-          Tanchello
-          Montebuglio
-          Gattugno
-          Colla
-          Cardello
-          Stop cronometro primo piazzale parcheggio Quaggione (dove finisce l’ultima rampa ci deve essere ancora la riga bianca sull’asfalto)
Solo questo percorso è valido per il test e nessuna altra via di salita.
Ho saputo che nelle ultime edizioni della gara Omegna – Quaggione il traguardo è stato portato al secondo piazzale più in alto dove c’è la chiesetta rotonda e lo scollinamento per l’Alpe Rusa ma per il TEST UNDER 55 ritengo sufficiente il vecchio traguardo anche perché in questo modo potete confrontare i vostri tempi con quelli dei “vecchi” della Iride che in anni gloriosi hanno realizzato questa impresa.

Ecco l’albo d’oro QUAGGIONE UNDER 55 della Iride (in grassetto i virtuosi under 50):

-          Ongaro Riccardo            45:01 (2001), 51:00 (2002), 47:10 (2003), 42:26 (2004)
-          Ciocca Ivan                 44:40 (2004), 46:08 (2006)
-          Borella Maurizio            53:10 (2000), 54:15 (2001), 48:30 (2002), 47:19 (2003), 47:06 (2004)
-          Sogni Luca                 47:13 (2004), 43:37 (2006)
-          Borgatta Gianni            52:15 (2001)
-          Zaffiretti Mauro            52:15 (2001)
-          Fortis Marco              50:22 (2000), 52:32 (2001), 46:20 (2002), 52:10 (2006)
-          Barbero Roberto            53:58 (2003)
-          Katrin Oertel              52:00 (2002)
-          Lombardi Andrea            48:44 (2007)

A voi dunque … e comunicatemi i vs. tempi, sarò felice di aggiornare l’elenco. A proposito, è inutile barare sul tempo, la sfida è con voi stessi.

ciao


Il vostro Direttore Sportivo